Set 272017
 

Numeri stratosferici per WhatsApp, la chat più famosa e più utilizzata nel mondo. Il sistema di messaggistica di Mark Zuckerberg, infatti, ha superato la soglia di un miliardo di utenti al giorno. E ora punta ancora più in grande.

Il messaggio di Marck Zuckerberg

“Congratulazioni al team che lavora a Whatsapp che connette un miliardo di persone ogni giorno nel mondo” ha comunicato lo stesso Zuckerberg attraverso un post e un messaggio sul blog di WhatsApp. “Solo un anno fa abbiamo annunciato che un miliardo di persone nel mondo usano Whatsapp ogni mese. Oggi siamo entusiasti e fieri nel dire che un miliardo di persone ogni giorno usano Whatsapp per rimanere in contatto con la loro famiglia e i loro amici”. “Che si tratti di condividere foto e video personalizzati, di fare una videochiamata, o di aggiornare gli amici nell’arco della giornata pubblicando uno stato, comunicare su WhatsApp non è mai stato così semplice e personale. Siamo onorati del fatto che così tante persone utilizzino queste nuove funzionalità per comunicare tra di loro nel modo che preferiscono” appare ancora nel blog.

Tutti i numeri del colosso delle chat

La chat acquistata da Facebook nel 2014 ha annunciato anche tutte le sue performance: un miliardo di utenti attivi ogni giorno; ,3 miliardi di utenti attivi ogni mese; 55 miliardi di messaggi spediti ogni singolo giorno. E ancora: le foto condivise quotidianamente sono 4,5 miliardi, mentre i video raggiungono quota 1 miliardo. Gli Status, la funzione che permette di condividere foto e video per 24 ore prima dell’auto cancellazione, viene utilizzata da 250 milioni di persone ogni giorno. Il tutto scritto e trasmesso in 60 lingue diverse e supportate.

Arriva la versione Business?

Forte di questi successi, WhatsApp ha attivato i primi test per WhatsApp Business, uno strumento pensato appositamente per le aziende che vogliono garantire assistenza e servizi ai propri clienti in chat. Le imprese presenti su WhatsApp Business, stando ai primi rumors, avranno un profilo verificato e soprattutto un’icona specifica che garantirà affidabilità agli utenti. Gli utenti, tranquillizzano da WhatsApp, non sanno però tempestati da spam e messaggi indesiderati: saranno invece loro a dover dare l’approvazione alle aziende per contattarli. Tra le prime realtà a collaudare le nuove funzioni di WhatsApp c’è la compagnia aerea Klm: il gruppo olandese offrirà ai propri passeggeri la conferma della prenotazione, la notifica del check-in, la carta d’imbarco e le informazioni relative al volo via chat.

ShareShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Sorry, the comment form is closed at this time.